Abbonamenti, ripartenza a ritmo sostenuto. Code nel capoluogo e non solo

Finita la sessione riservata ai vecchi abbonati con quasi seimila tessere sottoscritte, si è aperta la fase libera: c'è tempo fino alla vigilia della prima partita in casa del Lecce

La coda alle 9 del mattino presso la sede Bpp di via XXV luglio, a Lecce.

LECCE - È iniziata con una lunga fila, sin dalle 8 del mattino, la fase libera della campagna abbonamenti dell’Us Lecce. Partenza, quindi, a ritmo sostenuto con una primo dato ufficiale di mille e 500 tessere sottoscritte nelle prime ore presso le filiali di Banca Popolare Pugliese di Lecce, Aradeo e Tricase e nei i punti vendita abitualmente convenzionati. Per smaltire il flusso costante di tifosi è stato deciso di prolungare l'orario di apertura della sede di via XXV luglio fino alle 20.30, da oggi a venerdì.

La scorsa settimana si è chiusa la finestra riservata con diritto di prelazione sul posto ai vecchi tesserati con quota seimila tessere sfiorata. Per i nuovi abbonati c’è tempo fino alla vigilia della prima partita, ma dal 19 agosto in poi è prevista una maggiorazione del costo.

Intanto entro la serata tutti i calciatori che compongono attualmente l'organico si devono ritrovare in sede. Per i nuovi arrivati il quartier generale è il Ristoppia Resort. Da giovedì a sabato visite mediche al Biolab di Cutrofiano e al Palaia Human Care di Squinzano, mentre sul manto erboso dell'Acaya Golf Club verranno fatti dei test atletici. Domenica pomeriggio è prevista la partenza per il ritiro di Santa Cristina, in Trentino Alto Adige dove la squadra si fermerà fino al 28. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento