Sport

Un doppio di "bronzo" ad Ariano Irpino: gli otrantini Candido e Nocco sul podio

I due atleti dell'Asdtt Uggiano, al torneo nazionale di tennis tavolo "Verde", si sono classificati terzi in una competizione che ha ospitato 130 concorrenti venuti da tutte le regioni meridionali. Paolo Congedo quinto nel singolo

UGGIANO LA CHIESA - Atleti salentini ancora una volta in vetrina sugli scenari agonistici nazionali: questa volta è il tennis da tavolo (il tradizionale "ping-pong") a dare soddisfazioni al movimento sportivo locale.

Nel torneo nazionale "Verde" di Ariano Irpino, tra battute e schiacciate, rovesci e colpi di "fioretto", infatti, gli otrantini Giorgio Candido ed Alessandro Nocco, che difendono i colori della società Asdtt Uggiano, sono saliti sul podio del doppio, classificandosi al terzo posto.

Dopo aver inanellato una serie di vittorie nelle gare ad eliminazione diretta, dunque, i due giocatori otrantini hanno saputo meritarsi la medaglia di bronzo, con ostinazione ed opponendo agli avversari della "finalina" il proprio ritmo di gioco. Nel singolo, invece, il miglior classificato salentino è stato Paolo Congedo, membro della "Utopia sport Vernole" e testa di serie numero 1: un risultato, insomma, che non lascia un po' di amaro in bocca.

Alla competizione hanno preso parte 130 atleti provenienti da tutte le regioni meridionali: tra le note di colore, si evidenzia come il più piccolo partecipante avesse dieci anni, il più vecchio quasi ottanta. La manifestazione è una sorta di anteprima dei campionati nazionali che prenderanno il via la settimana prossima. La società di Uggiano La Chiesa parteciperà alla C2, massimo campionato regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un doppio di "bronzo" ad Ariano Irpino: gli otrantini Candido e Nocco sul podio

LeccePrima è in caricamento