Sport

Carpi e Virtus Entella, un punto a testa. Il Lecce a cinque lunghezze di vantaggio

Al termine della dodicesima giornata, il Lecce, che ha osservato il turno di riposo, mantiene un buon vantaggio sui modenesi, secondi. I siciliani agguantano i liguri al terzo posto, bene Pavia e Lumezzane

 

LECCE – Dopo l’anticipo di venerdì tra Cremonese e Pavia, finito 0 a 1 per gli ospiti, si sono giocate tutte le altre partite della dodicesima giornata del girone A della Lega Pro. Lo scontro tra Virtus Entella  e Carpi si è concluso sull’1 a 1 mentre il San Marino ha espugnato Cuneo con il punteggio di 0 a 1. Il Lumezzane, dopo la vittoria sul Lecce, ha vinto in trasferta, 1 a 2, contro l’Albinoleffe, mentre due partite sono finite sul 4 a 0: Reggiana-Tritium e Trapani-Sudtirol. FeralpìSalò-Portogruaro è terminata 2 a 2, così come Treviso-Como.

Alla luce di questi risultati il Lecce, che ha riposato, resta saldamente al comando con 26 punti; segue il Carpi con 21 mentre il Trapani ha raggiunto la Virtus Entella al terzo posto a quota 18. Dietro Lumezzane e Pavia con 17, poi Portogruaro e San Marino con 16. Como e Sudtirol hanno 15 punti, quattro squadre sono a 12: Cremonese, Reggiana, FeralpiSalò e Cuneo. In coda il Tritium resta a 4, uno in più dell’Albineleffe. Chiude il Treviso a quota 2 punti.

Il Lecce riprenderà ad allenarsi lunedì a Squinzano. A disposizione dei cronisti, l’amministratore delegato Antonio Tesoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi e Virtus Entella, un punto a testa. Il Lecce a cinque lunghezze di vantaggio

LeccePrima è in caricamento