Domenica di sport e solidarietà, a Calimera la seconda "10 chilometri dei boschi"

Domenica 13 novembre Calimera ospiterà la seconda edizione della gara podistica, "Memorial Osvaldo e Marcello Longo"

LECCE – Sarà una domenica speciale, all’insegna dello sport e dell’amicizia. Domenica 13 novembre Calimera ospiterà la seconda edizione della gara podistica “10 chilometri dei Boschi - Memorial Osvaldo e Marcello Longo”. La competizione è organizzata dall’Asd La Mandra di Calimera con il patrocinio del Comune di Calimera. Sarà la tappa finale del Trofeo Salento Gold che ha visto la partecipazione di tantissime società leccesi e non solo.

L’evento sportivo sarà impreziosito dalla presenza, fra gli altri, di grandi atleti paraolimpici di caratura internazionale quali il colonnello Carlo Calcagni campione mondiale nel triciclo, e Adriano Bolognese, accompagnati dalla campionessa internazionale Grazia Turco, parteciperanno ad una gara dimostrativa di handbike.

Nei dieci chilometri del percorso di gara gli attraverseranno le principali strade di Calimera per poi dirigersi verso la cosiddetta “via Dei Boschi”, così denominata perché costeggia e a tratti attraversa numerosi boschi che regalano un affascinante impatto scenografico. Gli atleti percorreranno poi varie stradine interpoderali fiancheggiando lo splendido parco “La Mandra”, per poi dirigersi nuovamente verso il centro abitato. 

Si tratta, dal punto di vista tecnico, di un percorso veloce e completamente asfaltato, sul quale si daranno battaglia  il campione italiano allievi nel 2015 di origini africane Njie Nfamara (tesserato per la Tre casali), il forte atleta della “Parco Alpi Apuane Lucca” Danilo Ruggiero (giunto secondo lo scorso anno), e il promettente Giuseppe Terranova della Cosenza K42. In campo femminile sarà di nuovo presente Luana Boellis tesserata per atletica Ecolservizi Carovigno, capace di conquistare diversi titoli italiani in pista lo scorso anno; la salentina Paola Bernardo tesserata per l’Atletica Capo di Leuca; e la maratoneta Daniela Hajnal, reduce dalla vittoria nella Maratona del Barocco domenica 6 novembre a Lecce. Gli atleti di entrambe le categorie daranno spettacolo contendendosi la vittoria finale e cercando di aggiudicarsi il premio speciale per chi perfezionerà il record del percorso. Per gli uomini l’obbiettivo è quello di migliorare il tempo di 38' 22" del vincitore dello scorso anno: Pasquale Rutigliano. Per le donne la sfida, resa ancora più avvincente dalla presenza di Luana Boellis vincitrice della scorsa edizione, è migliorare il tempo di 41'04".

Lo spettacolo sarà garantito da circa 600 atleti che si daranno battaglia nel corso della gara cercando di accaparrarsi ulteriori punti utili alla rispettive associazioni che lottano per la vittoria finale del circuito Salento Gold, la cui cerimonia di premiazione si svolgerà giovedì 17 novembre presso il centro commerciale “Lo spazio” a Lecce, alle ore 18. La classifica generale, infatti, vede “Action Running Monteroni” saldamente al comando con un buon margine di distacco sulle dirette inseguitrici. La tappa di Calimera vedrà una lotta serrata per la conquista del secondo posto tra la “Tre Casali” e “Atletica Surbo”, divise da pochissimi punti.  Bella lotta anche per aggiudicarsi il quarto posto che vede in lizza la padrona di casa “Asd La Mandra Calimera”, la “Otranto 800”, “Amatori Corigliano” e “Club correre Galatina”.        

La classifica individuale vede, in campo maschile, saldamente al comando Santino Zaminga, mentre sono ancora in discussione il  secondo e terzo posto. si prospetta una bellissima e serratissima lotta tra l’idolo di casa Crystian Bergamo, Andrea Conte, Francesco De Pascalis, Alessandro Negro e Marco Gerardi.

In campo femminile vittoria ormai certa per Simona Dell’Anna, mentre gli altri due gradini del podio se li contendono Alessandra Scatigna, Maria Gargiulo, Emanuela Gemma e Luigina Spedicato.                     

All’evento podistico è abbinata la seconda edizione della manifestazione ludico motoria a passo libero “Passeggiata  in famiglia”. Una camminata di circa otto chilometri e mezzo aperta a tutti. Parte del ricavato sarà destinato in beneficenza. Dopo il grande successo dello scorso anno, vi sarà la richiestissima seconda edizione della “Passeggiata con l’animale amico”, realizzata grazie al sostegno della Royal Canin promotrice e fornitrice di splendidi gadget che saranno consegnati all’atto dell’iscrizione. Parte del ricavato sarà devoluto ad una delle eccellenze che la citta d Calimera ha l’onore di ospitare: il Museo di Storia Naturale di Calimera.

Sabato 12 novembre si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento a partire dalle ore 17 presso la sala Grecìa Salentina del comune di Calimera e ci sarà un dibattito su "Sport e alimentazione" tenuto da Marta Nicolì, biologa e nutrizionista; e “Alimentazione del cane atleta” con Serena De Paolis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ritrovo è fissato per domenica alle 8 in via Roma a Calimera. Alle 9.15 ci sarà la partenza della “Passeggiata in famiglia” e della “Passeggiata con l’animale amico”. Cinque minuti partiranno gli atleti dell’handbike, e alle 9.30 la seconda edizione della “10 chilometri dei due boschi”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento