Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Il Lecce torna sul mercato? Voci sull'ex Dalla Bona

E' stato lo stesso Dalla Bona a sbilanciarsi su un suo possibile ritorno nel Lecce, magari con la formula della comproprietà. Il ds salentino dovrà comunque battere la concorrenza di diverse squadre

La pausa invernale per il campionato di serie B si avvicina. Il "rompete le righe" è previsto per il 23 dicembre; prima di quella data, il calendario propone ai giallo-rossi la gara interna contro la capolista Albinoleffe e il derby al "San Nicola". Il "letargo natalizio" riserverà tre settimane di stop ai giocatori giallo-rossi. Contestualmente dovrebbe rispuntare dalla tana il direttore sportivo Guido Angelozzi, per puntellare l'organico nella sessione invernale di calcio mercato con alcuni innesti di sostanza. Non è prevista alcuna "rivoluzione copernicana" come impose la stiracchiata prima parte di campionato dello scorso anno, con l'esonero di Zeman e l'inserimento nella formazione titolare in poco più di un mese e mezzo di otto giocatori nella formazione base. La campagna acquisti, portata a termine in due tranche, iniziata nel gennaio scorso e rifinita nel calcio mercato di quest'estate, ha portato in dote di mister Papadopulo un organico, ritenuto dai "critici" di primissimo spessore.

Il patron Giovanni Semeraro, però, deciso a spegnere le cento candeline per il centenario dalla fondazione dell'Unione Sportiva Lecce con il ritorno in serie A, sarebbe pronto a compiere l'ultimo sforzo economico per garantire all'esigente tecnico di Cecina, un paio di rinforzi in vista del rush finale di campionato. Le voci di mercato, più o meno confermate, non mancano; il nome di Samuele Dalla Bona è stato accostato alla società di via Templari. Il biondo centrocampista, in forza al Napoli di Edy Reja, quest'anno non è stato ancora utilizzato in campionato, collezionando una sola presenza in Coppa Italia. La dirigenza salentina avrebbe fatto un sondaggio per riportare nel Salento Dalla Bona, protagonista con la maglia giallo-rossa dell'ultimo campionato di serie A del Lecce, nella stagione 2004-2005, quando alla corte di mister Zeman, disputò 36 gare, impreziosite da sei gol.

E' stato lo stesso Dalla Bona a sbilanciarsi su un suo possibile ritorno nel Lecce, magari con la formula della comproprietà. Il ds salentino dovrà comunque battere la concorrenza di diverse squadre che hanno concentrato le proprie attenzioni sul centrocampista di San Donà di Piave; Livorno e Reggina si sono mosse, come anche alcune squadre inglesi della Premiership. Sulla decisione finale, potrebbe avere un peso determinante la volontà del giocatore ex-Milan, Bologna e Chelsea, che accetterebbe la serie B per tornare a giocare con una certa continuità. A quel punto per Papadopulo si prospetterebbero problemi di abbondanza a centrocampo o un degno sostituto di capitan Zanchetta, alle prese con continui guai muscolari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce torna sul mercato? Voci sull'ex Dalla Bona

LeccePrima è in caricamento