Sport Vernole

L'Ascus Lecce all'assalto della supercoppa

Dopo aver vinto Coppa Italia e Campionato per non vedenti nella cate-goria B1, l'A.S.Cu.S. U.I.C. Lecce vuole chiudere in bellezza la stagione cercando di aggiudicarsi il trofeo più ambito

Dopo aver vinto Coppa Italia e Campionato per non vedenti nella cate-goria B1, l'A.S.Cu.S. U.I.C. Lecce vuole chiudere in bellezza la stagione cercando di aggiudicarsi il trofeo più ambito: la Supercoppa Nazionale.
La finale sarà ospitata ancora una volta nel Salento, ed in particolare presso l'impianto sportivo "Giovanni Paolo II" in Via Mater Domini a Pisignano, sabato 4 ottobre a partire dalle ore 15.30.

Nella gara decisiva, l'A.S.Cu.S. Lecce affronterà i rivali storici della Liguria Calcio Non Vedenti, ancora alla ricerca del loro primo trionfo sta-gionale. La compagine ligure arriverà nel Salento accompagnata dal presidente Giancarlo Di Malta e da Enrico Pellizzaro; la squadra avrà a disposizione il portiere Flavio Di Malta, che guiderà in campo Fabrizio D'Alessandro, Maurizio Crollari, Sebastiano Gravina, Daniele Vago e Matteo Sistu.

Il team salentino del presidente Luigi Mangia avrà a disposizione una rosa di tutto rispetto formata dai quattro difensori Pantaleo Bortone, Fernando Ingrosso, Vincenzo Rubano, Marchello Maurizio, dal centro-campista Davide Don Giovanni e dai tre attaccanti Salvatore Peluso, Massimo Cervelli e Daniele Marchello. La porta sarà difesa da Marcello Casilli e Francesco Palumbo. La squadra è allenata da Pasquale Porciello, la guida è Antonio Potenza.


"Ci aspettiamo che tutto il Salento porti il suo calore a questa prestigio-sa manifestazione - ha dichiarato il presidente Mangia - e che tanta gente venga a sostenerci ed ad incitare i nostri ragazzi. Solo così po-tremo raggiungere un traguardo che ci porterebbe ad affermare, senza presunzione e senza dubbi, che il calcio per non vedenti in Italia ha un solo nome: quello dell'A.S.Cu.S U.I.C. Lecce".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ascus Lecce all'assalto della supercoppa

LeccePrima è in caricamento