Martedì, 3 Agosto 2021
Sport

Lecce, si lavora al prolungamento del contratto con per Lopez e Amodio

I due uruguagi, che stanno disputando un'ottima stagione agli ordini di Lerda, tirati in ballo da "radiomercato": il Palermo sarebbe sul laterale, il Perugia sul mediano. Ma tra la società e i rappresentati dei calciatori l'intesa non è lontana

Lopez ferma un giocatore del Viareggio.

LECCE – La trattativa per il prolungamento del contratto di Walter Lopez e Nicolas Amodio è in pieno svolgimento e, da entrambe le parti, c’è la volontà di raggiungere l’intesa. La forzatura di alcune dichiarazioni del laterale sinistro ha indotto a pensare il contrario, ma in realtà l’ipotesi più probabile è che la sua permanenza nel Salento non finirà a breve. Entro il 15 gennaio, come stabilito al momento della contrattualizzazione, il nodo sarà sciolto. Stesso discorso per il centrocampista, sul quale il Perugia avrebbe puntato gli occhi.

Lopez ha 29 anni, Amodio ne ha 31. Il contratto in queste ore  in discussione potrebbe quindi essere l’ultimo della piena maturità calcistica ed è comprensibile come, in questi giorni di colloqui tra i rappresentanti dei giocatori e il direttore sportivo, Antonio Tesoro, si faccia anche un poco di “pretattica” per alzare la posta. Franco Lerda ha saputo rendere ottimale il rendimento di entrambi, le premesse per un ottimo prosieguo di campionato ci sono. Certo, le attenzioni di un club lanciato verso la promozione in seria A, come il Palermo di Iachini, non possono che far piacere ad un calciatore – Lopez - piombato improvvisamente nell’inferno della Prima divisione, ma di voci in fase di mercato ne girano tante e solo una minima parte di esse si concretizza in vere e proprie operazioni di mercato. Altre servono solo a far aumentare il potere contrattuale.

Oggi la squadra è impegnata in una doppia seduta, sul manto erboso del Comunale di Squinzano. Al mattino la truppa giallorossa ha sostenuto un lavoro esclusivamente atletico mentre nel pomeriggio si passerà alla preparazione tattica dell’incontro di domenica a L’Aquila. Bellazzini, Sacilotto e anche Martinez non sono ancora pronti al rientro ed anche Bleve continua ad accusare qualche problema dopo aver provato a lavorare a pieno regime. Discorso diverso per Papini e Miccoli che, seppur a ritmo ridotto, non dovrebbero avere particolari problemi ad affrontare la trasferta in terra abruzzese. Ci sarà Salvi che ha scontato il turno di squalifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce, si lavora al prolungamento del contratto con per Lopez e Amodio

LeccePrima è in caricamento