Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Choc a Salerno: la Nocerina in sei dopo 20 minuti. Gara sospesa

All'Arechi la partita è iniziata in ritardo: i calciatori ospiti non volevano giocare per le minacce ricevute da un folto gruppo di tifosi. La trasferta era stata vietata per motivi di ordine pubblico. Ai padroni di casa presto i tre punti a tavolino

@TM News/Infophoto

LECCE – Nell’undicesima giornata del girone B della Prima divisione è stata scritta un’altra delle pagine peggiori del calcio italiano. Iniziato dopo 40 minuti, il derby tra Salernitana e Nocerina è stato sospeso al 20’, quando gli ospiti sono rimasti in sei, dopo aver già esaurito le tre sostituzioni. Non si è trattato di un’epidemia sconosciuta, ma di una sorta di ammutinamento da parte degli ospiti, intimoriti dalle perentorie minacce ricevute in mattinata da una parte della propria tifoseria, alla quale non è andato giù il fatto che fosse stata vietata la trasferta all’Arechi per motivi di ordine pubblico. Per la Salernitana probabile vittoria a tavolino, mentre per i calciatori della Nocerina potrebbero ricorrere anche gli estremi dell’illecito sportivo, oltre alla penalizzazione in cui incorrerà il club.

Per quanto riguarda il calcio giocato dal primo all’ultimo secondo, da segnalare la sconfitta dell’Aquila sconfitta a Perugia per 2 a 1. Il Prato, prossimo avversario del Lecce al Via del Mare, ha pareggiato 3 a 3 in casa contro il quotato Frosinone, mentre il Pisa, con il pareggio a Benevento di venerdì sera (1 a 1), ha raggiunto la vetta della classifica che condivide con i cugini del Pontedera. Due le vittorie esterne della giornata, entrambe per 0 a 1: il Catanzaro ha vinto a Grosseto, mentre il Barletta ha espugnato Gubbio. Viareggio e Ascoli hanno pareggiato 0 a 0. Ha riposato la Paganese.

La classifica: Pisa e Pontedera 21; Frosinone e L’Aquila 20; Catanzaro 19; Prato 18; Perugia 16; Benevento 14; Lecce, Grosseto e Salernitana 12; Gubbio 11; Ascoli, Barletta e Viareggio 7; Paganese 6, Nocerina 1.

Ascoli penalizzato di tre punti. Nocerina penalizzata di due punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Salerno: la Nocerina in sei dopo 20 minuti. Gara sospesa

LeccePrima è in caricamento