Ritmica: le “farfalle” del Delfino volano alla finale nazionale di Fabriano

Domenica 20 maggio il Nuovo Tensostatico del Campo “S. Rosa – L. Montefusco” di Lecce ha ospitato il Campionato regionale d'Insieme Gold

Domenica 20 maggio il Nuovo Tensostatico del Campo “S. Rosa – L. Montefusco” di Lecce ha ospitato il Campionato regionale d'Insieme Gold che, nella categoria Open, ha visto il trionfo delle ginnaste della ASD Delfino che hanno festeggiato in casa un meritatissimo titolo di campionesse regionali. La squadra, composta da Ludovica Fanigliulo, Valentina Fellini, Sofia Fischetti, Marta Gigante, Viola Tala' e Jennifer Rizzo, ha dato vita ad una esibizione con palla e cerchio elegante e leggibile che ha emozionato il pubblico presente alla gara, ed ha fatto guadagnare loro la qualificazione alla Finale Nazionale di Fabriano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grandissima soddisfazione è stata espressa dalla Presidente Tamburrano che ha tributato alle tecniche Alessandra Nocco, Lyudmila Petrova e Maria Chitanu un meritatissimo riconoscimento per il lavoro svolto con le ragazze. “La prova di domenica ha rappresentato per il Delfino un nuovo inizio. Non posso che essere grata alle tecniche, alle ragazze ed alle loro famiglie che caparbiamente hanno creduto in questo progetto e lo stanno realizzando” ha concluso Tamburrano “ ed ora tutti a Fabriano a tifare per le nostre “farfalle”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento