Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Svicat ko a Colleferro. Per i salentini sonora sconfitta: 45 a 10

Dopo sette risultati utili consecutivi finisce la striscia positiva della Svica. Prossimo impegno, domenica 27, contro il Frascati

I due capitani ad inizio gara.

LECCE – Dopo sette risultati utili di fila, si ferma a Colleferro la corsa della Svicat Lecce. I padroni di casa si sono imposti per 45 a 10 non lasciando ai salentini nemmeno un punto. Alla prima meta dei laziali, non trasformata, replicano gli ospiti con Corbascio, ma anche in questo caso non c’è la trasformazione. Poi i rossoneri premono  sull’acceleratore e all’intervallo arrivano sul 24 a 5.

La ripresa vede un sussulto degli ospiti, la partita sale di tono a livello agonistico e l’arbitro estrae per tre volte il cartellino giallo: a farne le spese Signore e Semeraro per i leccesi oltre ad un avversario. La seconda meta salentina porta la firma di Rapanà e vale il 31 a 10 per il Colleferro che chiude il match a 45 grazie a due ulteriori mete con trasformazione.

Dopo la pausa pasquale, la Svicat ospiterà il Frascati, domenica 27 luglio, sul campo comunale di Melendugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svicat ko a Colleferro. Per i salentini sonora sconfitta: 45 a 10

LeccePrima è in caricamento