Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Tennis, al Ct Galatina non riesce l'impresa contro il Vomero Napoli

Il team galatinese è stato sconfitto per “4 a 2” nonostante la presenza del fortissimo greco Stefanos Tsitsipas

LECCE – Ancora una sconfitta per il Ct Galatina contro il Vomero Napoli. Il team galatinese è stato sconfitto per “4 a 2” nonostante la presenza del fortissimo greco Stefanos Tsitsipas. La partita che ha indirizzato il match e il risultato è stata quella tra Tomas Gerini e Andrea Palmese. Gerini, partito con i favori del pronostico, ha trovato una giornata storta (complice anche un attacco febbrile). Palmese è rimasto concentrato senza subire la pressione, continuando a spingere ogni palla fino ad aggiudicarsi la partita. Il giovane Antonio Montinaro nulla ha potuto contro il forte Guseppe Caparco. Pierdanio Lo Priore è stato sconfitto da Gianmarco Cacace.

La partita che ha attirato quasi 600 persone è stata quella tra Stefanos Tsitsipas e Patricio Heras. I numeri uno delle rispettive squadre hanno dato vita ad una bella partita, con Stefanos che ha dimostrato perché è arrivato al numero 200 dell’Atp. Il tennista greco è cresciuto molto fisicamente, ma i suoi miglior progressi sono arrivati dal punto di vista caratteriale e tecnico: preferisce la solidità a un punto spettacolare per la platea. Come si dice in gergo tennistico “gioca facile”. I due doppi (1 per parte) sono stati giocati da Tsitsipas/Giannini e Gerini/Lo Priore.

“Peccato non essere riusciti a portare a casa un pareggio – ha commentato Filippo Stasi giocatore e direttore sportivo del Ct Galatina –, la presenza di Stefanos ha riempito il circolo. Mai viste tante persone per un incontro a squadre. Ora però testa a Firenze, dove ci aspetta una gara fondamentale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, al Ct Galatina non riesce l'impresa contro il Vomero Napoli

LeccePrima è in caricamento