Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Tennis, il Ct Maglie cala il poker e resta in testa alla classifica

Quarta vittoria consecutiva che conferma i salentini leader del proprio girone, conservando il primato superando un combattivo Ct Ceglie Messapica con il punteggio finale di 5 a 1

MAGLIE - Nella quarta giornata del campionato di tennis di serie C, il Ct Maglie cala il poker con la quarta vittoria consecutiva che lo conferma leader del proprio girone e conservando il primato superando un combattivo Ct Ceglie Messapica con il punteggio finale di 5 a 1.

I brindisini, forti del fatto di avere tra le loro fila il bulgaro Valentin Dimov, già nazionale di coppa Davis e tra i 600 al mondo nella classifica Atp, sono stati un temibile avversario anche se il netto risultato li condanna a rimanere in fondo la classifica del girone per un'altra domenica.

I magliesi, guidati dal tecnico Michele Pasca, sono scesi in campo con Giorgio Portaluri, Mattia Leo, Pierpaolo Puzzovio, Vittorio Rubino, Stefano Costa, Alessandro Moretti e Alex Buciumeanu.

I singolari hanno visto Leo superare Argentiero per 6-0 6-0, Moretti superare Mariella per 6-1 6-4, Rubino superare Tramontano per 6-2 6-0. Unica vittoria per il CT Ceglie è quella del bulgaro Dimov che ha superato Portaluri per 6-3 2-6 6-2, in un incontro che ha incollato sugli spalti gli appassionati per oltre due con un bel gioco spettacolare di entrambi i contendenti.

Portaluri ha accusato alcuni dolori muscolari già all'inizio della partita a causa dei quali non ha potuto giocare al meglio nonostante un secondo set spettacolare e condizionato anche dalla finale in programma a Grottaglie nel torneo Open prevista nel pomeriggio.

I rimanenti incontri di doppio sono stati appannaggio dei magliesi con le coppie Rubino-Costa e Leo-Moretti che hanno superato rispettivamente Tramontano-Argentiero per 6-1 6-0 e Dimov-Mariella per 2-6 6-2 6-2.

Ancora vivo tra i tifosi magliesi l'entusiasmo per la bella prestazione del nuovo tesserato per la serie A1, il marocchino Lamine Ouahab, nazionale di coppa Davis per il suo paese e tra i primi 300 al mondo, che è stato protagonista nel torneo Atp 250 di Casablanca esordendo con una grande vittoria contro la prima testa di serie, lo spagnolo Guillermo Garica-Lopez, numero 24 nel ranking internazionale ATP e vincitore della precedente edizione.

Gli incontri, trasmessi dal canale tematico Supertennis, canale 64 del digitale terrestre, hanno virtualmente esteso gli spalti di Casablanca a Maglie permettendo così agli appassionati di apprezzare in anteprima il valore tecnico del giocatore tesserato CT Maglie.

Per il direttore sportivo del Ct Maglie Antonio Baglivo: “L'ingaggio di Ouahab è stato per noi una scommessa in quanto programmato quando ancora era circa 750 nella classifica Atp e siamo felici dei suoi progressi sperando che questa condizione possa essere confermata anche per il campionato di serie A1. Sicuramente si tratta di un tennista dalle grandi capacità tecniche che sicuranebte saprà deliziare gli appassionati che assisteranno alle partite della squadra magliese”.

Il campionato di serie C per il Ct Maglie riprenderà venerdì 1 maggio alle ore 9, dopo la pausa regionale per la Fed Cup, Italia-Usa che si svolgerà a Brindisi, e il turno di riposo spettante del 25 aprile. I magliesi saranno ospiti del Ct Ostuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, il Ct Maglie cala il poker e resta in testa alla classifica

LeccePrima è in caricamento