rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Già da questo weekend / Gallipoli

“Cancelli aperti per soccorso, polizia e disabili”. Disposto accesso verso Strada dei Lidi

L’ordinanza firmata dal sindaco Minerva per aprire un varco per i mezzi di emergenza e delle forze dell’ordine e i portatori di handicap per raggiungere agevolmente la litoranea sud. Interessata l’area di via Rosa dei Venti gestita in comodato d’uso dal Praja

GALLIPOLI - In attesa di sbrogliare la matassa sull’apertura e le deroghe transitorie dei parcheggi stagionali a servizio dei lidi arriva una nuova disposizione urgente per la tutela dell’incolumità pubblica di utenti e bagnanti del litorale sud gallipolino e in particolare della zona a ridosso della famosa, ormai, Strada dei Lidi.

Il sindaco Stefano Minerva ha firmato una nuova ordinanza con la quale disciplinare l’accesso e il transito, attraverso un’area attualmente delimitata da due cancellate chiuse, esclusivamente ai mezzi di soccorso e di emergenza, delle forze dell’ordine e dei portatori di handicap, per raggiungere agevolmente la zona della litoranea sud a ridosso del mare e degli stabilimenti. Zona che, dopo la prima fase dei lavori di rinaturalizzazione, è divenuta solo pedonale e ciclabile e ancora alle prese con diverse criticità.            

Il provvedimento firmato dal primo cittadino dispone che già da questo fine settimana, e sino al prossimo 30 settembre, per ragioni motivate di “tutela dell'ordine e dell'incolumità pubblica”, si provveda all'apertura dei cancelli posti nell’area privata lungo via Rosa dei Venti, nel tratto a sud della Baia Verde, per consentire esclusivamente il transito dei soli mezzi di soccorso, di polizia e autorizzati.

Il compito di garantire l’apertura e chiusura dei cancelli spetterà al titolare del contratto di comodato d'uso dell'area interessata, gestito dalla società di gestione del Praja, al quale la polizia locale notificherà in questo ore il provvedimento. Le prescrizioni di transito saranno indicate anche da apposita segnaletica che dovrà essere installata dall'ente pubblico come previsto dalla stessa ordinanza comunale.

A seguito di apposita istruttoria curata dall'ufficio tecnico il Comune ha infatti individuato nel tratto stradale più prossimo al versante marino di via Rosa dei Venti quello ottimale per consentire ai mezzi di soccorso, emergenza, di polizia e per portatori di handicap, l'accesso alla litoranea sud, nel tratto compreso tra il secondo accesso alla Baia Verde al canale dei Samari.

Quel tratto stradale risulta, da accertamenti eseguiti dagli uffici comunali, di proprietà privata ed attualmente concesso in comodato d'uso in favore della società di gestione del Praja.

“La congiunzione tra tali punti risulta allo stato impedito dalla presenza di due cancelli che delimitano il tratto interessato” si legge nel testo dell’ordinanza, “risulta pertanto necessario provvedere all'apertura di tali cancelli consentendo il successivo transito dei soli mezzi a ciò autorizzati - soccorso, emergenza, forze dell'ordine, portatori di handicap - per ragioni di tutela della pubblica incolumità ed al fine di contribuire a superare problematiche di ordine pubblico, eliminando così intuibili problematiche di ordine e sanità pubblica e garantendo contestualmente un servizio in favore dell'utenza che si riverserà lungo il litorale sud del territorio urbano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Cancelli aperti per soccorso, polizia e disabili”. Disposto accesso verso Strada dei Lidi

LeccePrima è in caricamento