Avviato il cantiere / Gallipoli

Sport nelle periferie, partono i lavori del nuovo campetto di calcio di via Milizia

Annunciati nei mesi scorsi sono stati avviati gli interventi per la realizzazione della struttura sportiva a ridosso dell’area mercatale e via Carlo Massa. Impegnati fondi comunali per 54 mila euro. Minerva: “Una promessa fatta ai ragazzi”

GALLIPOLI - Annunciati nei mesi scorsi  sono  stati avviati nei giorni scorsi i lavori di realizzazione del nuovo campetto di calcio nella zona tra via Carlo Massa e via Alfieri. Il progetto, redatto dal settore lavori pubblici del Comune di Gallipoli, è realizzato grazie allo stanziamento di fondi comunali per un importo complessivo di 54 mila 240 euro.

Nello specifico la nuova zona sportiva sorge tra la zona mercatale e via Carlo Massa, su area di proprietà comunale, precisamente tra via Alfieri e via Milizia. Il nuovo campo di calcio rappresenta per la cittadinanza e in particolare per i residenti della zona un importante luogo di aggregazione e socializzazione dove svolgere attività sportiva sia a livello amatoriale che a livello agonistico.

Come reso noto dal Comune il campo sarà realizzato secondo gli standard tecnici, con manto erboso ecologico, porte in ferro antiruggine complete di rete e non mancheranno un adeguato impianto di illuminazione e una robusta recinzione. I lavori avranno una durata di circa due mesi.

“Avevo preso un impegno con i bambini del quartiere” spiega il sindaco Stefano Minerva, “e avevo garantito loro che avremmo realizzato un campetto di calcio nella zona e così di fatto è stato.Questo progetto è un diritto. Il diritto a divertirsi, il diritto alla spensieratezza, il diritto all'infanzia che non deve mai venire meno. Come detto più volte, però, quello che chiedo ai giovani del quartiere è di promettere che, prima di utilizzare il campo, dovranno finire i compiti”.

Lavori campo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport nelle periferie, partono i lavori del nuovo campetto di calcio di via Milizia
LeccePrima è in caricamento