Giovedì, 29 Luglio 2021
Maglie

Viola più volte la misura alternativa. Un 20enne torna in carcere

Un ragazzo di Maglie, fermato per fatti accaduti a Cursi nel 2011, è stato accompagnato nell’istituto penitenziario dai carabinieri della compagnia locale, su disposizione del Tribunale dei minorenni. In più occasioni, non ha rispettato il provvedimento dei servizi sociali

Il carcere di Lecce

MAGLIE – Ha violato diverse volte la misura alternativa dei servizi sociali, ed è finito in carcere. Simone Paiano, 20enne di Maglie, è stato fermato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri della compagnia locale, su disposizione del Tribunale dei Minorenni di Lecce.

Il Tribunale di Sorveglianza ha revocato la misura, ripristinando la detenzione. Paiano dovrà ora espiare una pena residua di due mesi e 22 giorni di reclusione, per reati in materia di stupefacenti commessi a Cursi, nel 2011.PAIANO SIMONE .-2

Al termine delle formalità di rito, il giovane è stato dunque accompagnato presso l’istituto penitenziario di Borgo San Nicola, alle porte del capoluogo salentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola più volte la misura alternativa. Un 20enne torna in carcere

LeccePrima è in caricamento