Notizie da Maglie

MAGLIE ADERISCE A "COMUNI AZZEROCO2"

Anche il comune di Maglie partecipa alla campagna nazionale sul risparmio energetico e sulle fonti rinnovabili. Entusiasta dell'iniziativa il primo cittadino

L'amministrazione comunale di Maglie ha aderito alla campagna nazionale "ComuniAzzeroCo2", finalizzata all'attivazione di interventi rivolti alla riduzione dei consumi di energia primaria, all'uso sostenibile dei materiali, alla razionalizzazione dei trasporti. Inizia, dunque, per Maglie un percorso verso la sostenibilità, nel tentativo di ridurre le emissioni di gas ad effetto serra sul proprio territorio, come contributo alla difesa attiva dell'ambiente e al raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto contro i cambiamenti climatici. Nel corso della campagna "ComuniAzzeroCo2" saranno attivati una serie di interventi mirati all'uso di tecnologie efficienti, adatte al risparmio energetico, con l'uso sostenibile dei materiali riciclati, e razionalizzazione dei trasporti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Inoltre in qualità di Esco (Energy Service Company) Azzeroco2 promuove interventi indiretti di forestazione in Italia e all'estero e l'acquisto di crediti di emissione derivanti da progetti ad alto profilo socio-economico e ambientale relativi al ricorso a fonti rinnovabili o ad interventi di risparmio energetico. Il sindaco Antonio Fitto si è detto entusiasta del progetto e ha dichiarato: "Si tratta di una campagna a 360° che si rivolge non solo agli enti locali ed alle aziende, ma soprattutto ai cittadini che mi auguro vorranno cogliere la grande importanza dell'iniziativa in termini di qualità della vita, partecipando numerosi alla campagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento