rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Fino a giovedì

Prima nelle marine, poi in città: notti di disinfestazione anti zanzare

Tre mezzi in azione a San Cataldo, Torre Chianca, Frigole, Spiaggiabella e Torre Rinalda, quindi nei quartieri del nucleo urbano. Una primavera insolitamente piovosa ha fatto proliferare il numero di insetti. Agli interventi già fatti e in programma si affianca quello straordinario

LECCE – Notte di disinfestazione, la prossima, nelle marine leccesi. L’assessora all’Ambiente, Angela Valli, ha fatto sapere che l’intervento proseguirà poi nel capoluogo. Una primavera insolitamente piovosa ha causato un'incubazione di larve molto superiore alla media e in queste prime giornate di vero caldo estivo il problema si sta palesando in tutta la sua consistenza: ai passaggi ordinari già effettuati e in calendario, si affianca quindi questo intervento straordinario.

Saranno tre i mezzi che si muoveranno prima a San Cataldo, poi a Torre Chianca, Frigole, Spiaggiabella e Torre Rinalda. Dalla notte tra martedì e mercoledì, poi, si passerà al nucleo urbano fino a giovedì compreso.

“L'emergenza zanzare che stiamo affrontando quest'anno – ha spiegato l'assessora – è una diretta conseguenza della tropicalizzazione del clima causata dal cambiamento climatico in atto. Le forti e prolungate piogge di maggio e giugno hanno prodotto questa conseguenza che stiamo affrontando non solo con gli interventi di disinfestazione previsti da calendario due volte al mese, ma anche con gli interventi specifici sui canali delle marine che facciamo ogni settimana e non ogni due, come sarebbe programmato in condizioni normali, e ancora con i kit antilarvali che stiamo distribuendo per uso domestico e con questi ulteriori interventi straordinari motivati da questa infestazione rilevante. Stiamo mettendo in campo, quindi, tutti gli strumenti a nostra disposizione per contrastare i disagi che ci vengono segnalati”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima nelle marine, poi in città: notti di disinfestazione anti zanzare

LeccePrima è in caricamento