rotate-mobile
L'avvicendamento

Cambia il main sponsor sulle maglie del Lecce: Deghi subentra a Links

La decisione comunicata dall’ad dell’azienda Alberto Paglialunga. Perrone e Negro annunciano il passo indietro con una punta di rammarico: “Ci sia la stessa nostra passione”

LECCE - Sulla nuova maglia ufficiale del Lecce campeggerà un nuovo sponsor, ovvero quello di Deghi, che era già fino all’anno scorso uno dei co-sponsor. Una novità importante che se, da un lato, conferma la presenza di un’azienda locale, contemporaneamente segna anche il passo indietro di Links, altra realtà del territorio, che aveva avuto fino a questo momento il ruolo di sponsor principale sulle maglie dei giallorossi e che, insieme alla società, aveva vissuto anche gli anni più complicati.

Sui motivi di questo “avvicendamento” non c’è al momento una versione ufficiale, ma non è difficile pensare che la decisione sia maturata sulla base delle offerte economiche in campo e sulla possibilità che non sia trovata una quadra comune. Paolo Perrone, ex sindaco e socio di Links, in un post social, ha voluto preannunciare la scelta di tirarsi fuori, lasciando trapelare una punta di rammarico per quanto accaduto: “Le strade di Links Management and Technology S.p.A e dell’U.S. Lecce – ha scritto - si separano. Sulla maglia giallorossa nel prossimo campionato vedrete un altro sponsor, scelta ovviamente legittima e che rispettiamo”.

“In questi anni – ha proseguito - abbiamo fatto la nostra parte perché pensiamo che per un’azienda come Links, che ha salde radici nel Salento, sostenere il Lecce significa sostenere il territorio. Ma lo abbiamo fatto soprattutto perché siamo tifosi del Lecce, quindi quasi d’istinto, con passione pura, oltre ogni ragionamento o calcolo.  Di mezzo c’era e c’è sempre il cuore giallorosso. Ma da questo punto di vista non cambierà nulla. Forza Lecce sempre”.

Dello stesso tono il commento del Ceo di Links, Giancarlo Negro: “Dopo gli anni difficili del Covid e della serie B in cui, in assenza di altri, Links ha supportato con amore il nostro Lecce. Auguro alla Società di scegliere sponsor che oltre ai soldi mettano la stessa passione che ha messo tutta la famiglia Links in questi anni. Il nostro Amore per il Lecce va oltre ogni cosa”.

Nelle stesse ore l’Unione Sportiva Lecce, con una nota ha ringraziato, al termine del rapporto contrattuale, “Links Management and Technology Spa” per gli anni vissuti al fianco dei colori giallorossi, come sponsor sulle maglie da gioco: “Tre stagioni, compresi gli anni difficili della pandemia, in cui Links ha creduto nel progetto Lecce supportando la squadra del territorio”.

Il nuovo accordo con Deghi, azienda salentina leader internazionale nel commercio online, sarà sulla base triennale.

Il commento dell’ad, Alberto Paglialunga: “Da bambino sognavo un gol, all’ultimo minuto, sotto la Nord, in un derby. Non sono diventato attaccante, non sono diventato difensore e neanche portiere. La vita mi ha portato dietro una scrivania e tra gli scaffali di un magazzino. Così nasce Deghi. Ed è così che mi sono ritrovato ad avere due sogni, da una parte Deghi e dall’altra, ancora, il Lecce. Quando due anni fa c’è stata la possibilità di creare un legame tra questi due sogni non ho avuto alcun dubbio ma solo tanta felicità”.

“Prendiamo il testimone da Links – ha aggiunto - che c’è stato per 3 anni e lo ereditiamo con la stessa passione e lo stesso amore. Sono sicuro che insieme alla società, che ringrazio, riusciremo a creare una sinergia che possa andare oltre la sponsorizzazione e che negli anni, insieme, potremo lavorare per il bene del Lecce e di Lecce. Per i prossimi 3 anni la nostra Deghi sarà il main sponsor del mio e del nostro amato Lecce. Difendiamola. Sudiamola. Sogniamola. Avanti Deghi. Avanti Lecce”.

L’intervista a Paglialunga parte uno

L’intervista a Paglialunga parte due

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia il main sponsor sulle maglie del Lecce: Deghi subentra a Links

LeccePrima è in caricamento