rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
La copertura coi mezzi / Porto Cesareo

Bus navetta per coprire l’intero territorio cittadino: istituita la quarta tratta

Trasporti pubblici garantiti a Porto Cesareo da Punta Prosciutto alla penisola della Strea: in via sperimentale per l’estate 2024 e 2025 il servizio viene completato per garantire turisti e residenti

PORTO CESAREO – Bus navetta che coprono l’intero percorso territoriale per garantire turisti e residenti: per il biennio 2024-2025, in via sperimentale, il servizio di trasporto pubblico nel periodo estivo si estenderà da Punta Prosciutto alla penisola La Strea, grazie all’istituzione di una quarta e ultima tratta, a Porto Cesareo.

Le quattro linee saranno così suddivise: 1 Centro urbano, 2 Torre Lapillo, 3 La Strea, Torre Lapillo-Punta Prosciutto, di nuova istituzione.

“Il Comune di Porto Cesareo – spiega la sindaca Silvia Tarantino - nel corso degli anni è divenuta rinomata località balneare e importante centro di interessi culturali, ambientali, paesaggistici, storici. Un polo turistico capace di attrarre un numero di presenze importante da gestire anche in termini di servizi per arginare alcune problematiche legate ai flussi di traffico. Il trasporto pubblico è una risposta concreta”.

Un progetto in divenire, tarato a seconda delle esigenze dei fruitori, ascoltandone le richieste, enucleando e gestendo diverse criticità, come evidenziato dall’assessora al turismo, Barbara Paladini: “Il servizio di trasporto pubblico locale consente – aggiunge - il collegamento delle zone nevralgiche del territorio in maniera adeguata, e in particolar modo unisce il centro urbano di Porto Cesareo alla  zona dei lidi e alle spiagge libere, ad aree dove sono presenti parcheggi o punti di sosta”.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus navetta per coprire l’intero territorio cittadino: istituita la quarta tratta

LeccePrima è in caricamento