Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Area marina, Porto Cesareo ha il suo marchio di qualità

Nasce ufficialmente il "Marchio di qualità ambientale" dell'Area Marina Protetta. L'Amp ne concederà l'uso agli operatori turistici che dimostreranno impegno nell'assunzione di iniziative ambientali

Nasce il "Marchio di qualità ambientale" dell'Area Marina Protetta Porto Cesareo: un'iniziativa rivolta agli operatori turistici del territorio, che vogliano indirizzare i propri servizi verso un sempre maggiore rispetto di requisiti di qualità ambientale. L'Area Marina Protetta Porto Cesareo ha ufficialmente approvato il Disciplinare d'uso per la concessione del suo logo quale marchio di qualità ambientale a tutti gli operatori turistici del territorio. L'Amp Porto Cesareo concederà l'uso del marchio alle attività del settore che dimostreranno impegno e coerenza nell'assunzione di iniziative di rispetto dell'ambiente, di risparmio idrico ed energetico, di contenimento dell'inquinamento chimico, di riciclo dei rifiuti, di formazione ambientale degli operatori ed informazione dei fruitori.


L'adesione al marchio - spiegano dal Comune - sarà facoltativa e volontaria. Tutte le attività che avranno aderito al marchio, e che avranno dimostrato di rispettare i requisiti indicati, saranno promosse direttamente dall'Area Marina Protetta. La domanda per l'uso del marchio può essere presentata dal 15 settembre al 15 novembre di ogni anno; per il primo anno (2009), in via eccezionale, l'adesione al marchio da parte degli operatori turistici sarà possibile a partire dal mese di maggio 2008. Le informazioni necessarie possono essere reperite sul sito dell'Amp: https://www.ampportocesareo.it o scrivendo all'indirizzo mail: info@areamarinaprotettaportocesareo.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area marina, Porto Cesareo ha il suo marchio di qualità

LeccePrima è in caricamento