Topi d’appartamento in visita nella casa estiva: pizzicati dai carabinieri

Due amici, di 28 e 21 anni, sono stati arrestati in flagranza di reato per un furto messo a segno a Torre dell’Orso, nella serata di martedì

Foto di repertorio.

TORRE DELL’ORSO (Melendugno) – Giovani topi d’appartamento colti sul fatto e finiti in manette. Lorenzo Merlino, di 28 anni e Francesco Gennari di 21, sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Vernole nella tarda serata di ieri. Intorno alle 23, infatti, i due amici si sono introdotti nell’abitazione di un uomo di Cavallino in zona denominata "Sentinella" a Torre dell’Orso, la marina di Melendugno.

WhatsApp Image 2020-01-22 at 09.45.34-2Dopo aver forzato la serratura di una finestra della camera da letto, hanno asportato diversi oggetti di scarso valore, custoditi nell’abitazione usata per la villeggiatura estiva. Arraffato il magro bottino, si sono rifugiati un appartamento confinante, ancora in fase di costruzione, ma sono stati immediatamente scoperti. I militari li hanno fermati e perquisiti a seguito dell'intervento dei vigilanti dell'istituto privato Alma Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva è stata recuperata e consegnata al proprietario mentre per i due, al termine delle formalità di rito, si sono spalancate le porte del carcere di Lecce.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento