Cronaca

Droga a casa suddivisa in dosi per lo spaccio: arrestato 40enne

Oltre allo stupefacente, in tutto 47 grammi di cocaina, i carabinieri, nel corso della perquisizione domiciliare in casa dell'arrestato, hanno trovato 3mila euro, denaro secondo gli inquirenti provento dello spaccio

 

TAVIANO – Quel movimento sospetto, andirivieni di persone ingiustificato nei pressi della sua abitazione, hanno insospettito non poco i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Casarano, che ieri hanno deciso di entrare in azione per trovare conferma dei loro sospetti, e cioè che in quell’abitazione si spacciasse droga. VENNERI ANTONIO-3

Detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti è infatti l’accusa di cui dovrà rispondere Antonio Venneri, 40 anni, di Taviano, già noto alle forze dell’ordine. Nella sua abitazione i militari hanno infatti trovato 47 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, e 3mila euro, denaro, secondo gli inquirenti, guadagno ricavato dallo spaccio di droga.

I carabinieri hanno atteso il rientro preso la propria abitazione del 40enne, e poco prima che rincasasse lo hanno bloccato. In seguito alla perquisizione domiciliare è saltata fuori la cocaina. E per l’uomo, su disposizione del magistrato di turno della Procura di Lecce, si sono le porte del carcere di Lecce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga a casa suddivisa in dosi per lo spaccio: arrestato 40enne

LeccePrima è in caricamento