Un cliente esce da casa con la droga: 19enne finisce nei guai

Un ragazzo di Ugento ai domiciliari, perché trovato con circa 100 grammi di marijuana e kit per il confezionamento

UGENTO – E’ finito nei guai a 19 anni, Katriel Scarcella di Ugento, trovato in possesso di 100 grammi di marijuana. Sono stati i carabinieri del comune messapico a fermarlo con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. SCARCELLA K-2

I carabinieri sono arrivati al giovane dopo una breve attività investigativa. Grazie ad alcuni appostamenti, infatti, hanno deciso di intervenire dopo aver assistito ad una cessione di sostanza stupefacente: un giovane è entrato in casa del 19enne  e ne è uscito con una dose di droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 La perquisizione, nell’abitazione,  ha avuto esito positivo: il ragazzo è stato trovato in possesso di circa 100 grammi di sostanza stupefacente, materiale necessario per il confezionamento oltre alla somma di 480 euro in banconote di vario taglio. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre Scarcella è stato condotto presso il proprio domicilio agli arresti domiciliari come disposto dal pm di turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento