Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Mazzini, .

Arraffa merce dai magazzini e aggredisce addetti alla sicurezza. Arrestata 65enne

Una donna di nazionalità polacca è stata fermata, nel pomeriggio di ieri, dai vigilanti dei magazzini Coin di piazza Mazzini. Sorpresa a rubare un ombrello e un foulard dagli scaffali, è stata inseguita e fermata: alla vista dei carabinieri, ha provato a disfarsi della merce

LECCE – L’hanno bloccata gli addetti alla sicurezza dei magazzini Coin, in Piazza Mazzini, perché notata aggirarsi con un atteggiamento sospetto all’interno del negozio.

Nel primo pomeriggio di ieri, i carabinieri della compagnia di Lecce sono intervenuti presso l’attività per fermare Jolanta Ewa Podlejska, 65enne di nazionalità polacca, ma residente nel capoluogo salentino. La donna è stata vista arraffare un foulard e un ombrello per poi oltrepassare le barriere antitaccheggio senza pagare, facendo scattare il segnale d’allarme.PODLEJSKA JOLANTA EWA-2

Scoperta sul fatto, la 65enne ha cercato di dileguarsi, per poi disfarsi della refurtiva gettandola in un cassetto. Ha cominciato a sferrare calci agli operatori ed è stata calmata soltanto in un secondo momento. Nella colluttazione, un dipendente ha riportato alcuni graffi a una mano. Recuperata la merce rubata, la donna è stata ristretta al regime degli arresti domiciliari, con l’accusa di rapina impropria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arraffa merce dai magazzini e aggredisce addetti alla sicurezza. Arrestata 65enne

LeccePrima è in caricamento