Arraffa merce dai magazzini e aggredisce addetti alla sicurezza. Arrestata 65enne

Una donna di nazionalità polacca è stata fermata, nel pomeriggio di ieri, dai vigilanti dei magazzini Coin di piazza Mazzini. Sorpresa a rubare un ombrello e un foulard dagli scaffali, è stata inseguita e fermata: alla vista dei carabinieri, ha provato a disfarsi della merce

I magazzini Coin

LECCE – L’hanno bloccata gli addetti alla sicurezza dei magazzini Coin, in Piazza Mazzini, perché notata aggirarsi con un atteggiamento sospetto all’interno del negozio.

Nel primo pomeriggio di ieri, i carabinieri della compagnia di Lecce sono intervenuti presso l’attività per fermare Jolanta Ewa Podlejska, 65enne di nazionalità polacca, ma residente nel capoluogo salentino. La donna è stata vista arraffare un foulard e un ombrello per poi oltrepassare le barriere antitaccheggio senza pagare, facendo scattare il segnale d’allarme.PODLEJSKA JOLANTA EWA-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scoperta sul fatto, la 65enne ha cercato di dileguarsi, per poi disfarsi della refurtiva gettandola in un cassetto. Ha cominciato a sferrare calci agli operatori ed è stata calmata soltanto in un secondo momento. Nella colluttazione, un dipendente ha riportato alcuni graffi a una mano. Recuperata la merce rubata, la donna è stata ristretta al regime degli arresti domiciliari, con l’accusa di rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento