Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Squinzano

Arrivano i carabinieri, rapinatori via a tutto gas

Squinzano: due malviventi a volto coperto hanno tentato di entrare in un supermarket, ma l'arrivo di una pattuglia li ha messi in fuga. Inseguiti sulla via che porta a Cellino, sono riusciti a scappre

Hanno provato il colpo di Capodanno, ma sono dovuti fuggire a marce spiegate, inseguiti da una pattuglia dei carabinieri. E' successo intorno alle 20,30 di ieri a Squinzano, nei pressi di un supermercato sulla via che conduce al comune brindisino di Cellino San Marco. Due persone con il volto coperto da passamontagna stavano per uscire una Fiat Uno di colore scuro, evidentemente pronti ad assaltare il supermarket, quando sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri della stazione locale. I due malviventi hanno potuto fare ben poco. Anche perché il titolare dell'esercizio commerciale, che li notati esattamente come i carabinieri, ha provveduto subito a sbarrare l'ingresso.

A quel punto i due malviventi sono stati costretti a risalire in fretta e in furia sulla Fiat Uno e darsi alla fuga. I militari sono riusciti a tampinarli per un po' di strada, ma alla fine, anche grazie al traffico intenso, sono riusciti a far perdere le proprie tracce, disperdendosi in direzione di Cellino. Molto probabilmente si tratta di persone provenienti proprio da quelle zone. Non di rado pregiudicati del brindisino sconfinano per incursioni criminali nel Nord della provincia di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano i carabinieri, rapinatori via a tutto gas

LeccePrima è in caricamento