Arriva anche on line il messaggio di auguri dell'arcivescovo Michele Seccia

La comunicazione on line è uno dei tratti distintivi del nuovo pastore della chiesa leccese che ha preso il posto di Domenico D'Ambrosio

Il vescovo di Lecce, Michele Seccia.

LECCE – L’arcivescovo di Lecce, Michele Seccia, ha voluto rivolgere il suo personale augurio di Buon Natale con un video di pochi minuti, introdotto da alcune suggestivi immagini del centro storico del capoluogo girate con un drone.

Nel giorno della vigilia, il vescovo ha augurato un Natale di perdono, riconciliazione e autenticità: ha chiesto ai fedeli di non recarsi alla messa di Natale per omaggio alla ritualità e ha riservato un augurio speciale ai bambini.

L’attenzione per la comunicazione on line è certamente uno dei tratti distintivi del vescovo che si è insediato ufficialmente il 2 dicembre, prendendo il posto di Domenico D’Ambrosio. Già il 29 settembre, quando il passaggio di consegne era già nei fatti, Seccia volle rivolgersi alla comunità leccese con un video dalla sua precedente sede, quella della diocesi di Teramo-Atri.

Da allora sono state una decina le clip caricate sul canale dell’arcidiocesi di Lecce sulla piattaforma You Tube: prima di quello odierno c’è stato l’invito ai musicisti leccesi a portare i canti natalizi nelle periferie della città. Si tratta di una scelta in parte dettata dai tempi, ma anche dalla volontà di arrivare quanto più possibile a coloro che per scelta o per impossibilità non frequentano gli appuntamenti liturgici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento