Colpito dall’elica di una barca durante il bagno nello Ionio: ferito all’arto

L’incidente nel tardo pomeriggio a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. L’uomo è stato soccorso e accompagnato presso l’ospedale di Tricase

Foto di repertorio.

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Un bagnante ferito dall’elica di una barca. È accaduto nel pomeriggio di oggi a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. L’uomo, che stava facendo il bagno, forse un'immersione, sarebbe stato colpito sott’acqua, riportando una grossa ferita.

La lesione, su una gamba, è stata immediatamente medicata sul posto dagli operatori del 118, allertati dagli stesi occupanti dell’imbarcazione. Sul luogo, infatti, sono accorsi i sanitari i quali hanno poi trasferito il ferito presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase. Ora è ricoverato sotto osservazione: il personale medico sta cercando di stabilire l'entità del taglio, che potrebbe aver intaccato l'arteria.

Dell’accaduto si stanno interessando le forze dell’ordine, per accertare eventuali responsabilità sia da parte del titolare del natante, sia da parte del ferito: se dovesse essersi trattato di un'immersione subacquea, bisognerà infatti chiarire che questa sia stata effettuata seguendo le regole sulla sicurezza e gli obblighi di segnalazione e distanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Operazione “San Silvestro”, droga dall’Albania, scattano nove arresti

Torna su
LeccePrima è in caricamento