Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Business con i B&b irregolari. E scattano le denunce

Controlli a tappeto dei carabinieri della compagnia di Gallipoli su 102 strutture ricettive. Maglia nera al territorio di Nardò: 5 denunce e 12 contestazioni su 23 situazioni irregolari in totale

cara5-36

NARDO' - Credono di poterlo fare tutti, tutti quelli che si ritrovano un appartamento da trasformare in Bed & breakfast per provare a fare business con il minimo investimento. Acchiappare turisti che scelgono il Salento per trascorrere le vacanze e, in barba alla legge, accogliere vacanzieri che cercano di risparmiare sui pernottamenti in case di proprietà trasformate in dormitori, anche a nero, ovviamente.

L'andazzo, deleterio per il turismo di qualità, è tutto nei numeri che escono fuori dopo i controlli specifici condotti in soli due giorni dai carabinieri della compagnia di Gallipoli nel territorio di competenza. Il premio alle irregolarità, spetta al Comune di Nardò, dove i militari hanno riscontrato maggiori anomalie ed elevato un bel numero di sanzioni: su venti B&b controllati, cinque gestori sono stati denunciati e in dodici sono stati riscontrate e contestate altrettante violazioni amministrative. Ma per cosa?

Tra le mancanze amministrative che i carabinieri hanno riscontrato più frequentemente, c'è quasi sempre un numero maggiore di stanze e posti letto utilizzati dal gestore rispetto al massimo consentito dalla legge, cioè rispettivamente un massimo sei camere e dieci posti letto; poi i prezzi massimi e minimi delle stanze non affissi nei locali occupati dai clienti e varie carenze igieniche-strutturali in alcune stanze degli stessi b&b. Un bel biglietto da visita, insomma.

In un caso, tanto per dire, questa volta a Galatina, un B&b era stato aperto senza alcuna autorizzazione, né amministrativa né sanitaria, quindi in maniera assolutamente abusiva.

In sei casi sono stati anche denunciati i titolari dei B&b sottoposti a controllo. E per dirla tutta, nessuno dei sei aveva inviato all'autorità di pubblica sicurezza le schede di registrazione dei clienti alloggiati, con le relative generalità.

Complessivamente i carabinieri hanno sottoposto a controllo 102 b&b, riscontrando in tutto 23 irregolarità amministrative, per un totale di 8.784,48 euro di sanzioni, e denunciando, come detto, sei titolari di altrettanti esercizi.

A Gallipoli controllati sei B&b, 20 a Nardo', 11 a Galatina, 5 a Copertino, 11 a Galatone, a Cutrofiano 21, ad Alezio 10, a Sannicola 9, ad Aradeo 5, a Neviano 4.


Ma i controlli dei carabinieri continueranno anche nelle prossime settimame.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Business con i B&b irregolari. E scattano le denunce

LeccePrima è in caricamento