Camion si ribalta sulla statale 16, grave il conducente

L'incidente stradale questa mattina, intorno alle 7, lungo la Lecce-Maglie, all'altezza dello svincolo per Martignano. Il mezzo ha sfondato il guard-rail dopo una serie di urti. Ricoverato un 20enne

camion1
STERNATIA - Un grave incidente stradale è avvenuto questa mattina, intorno alle 7, lungo la Lecce-Maglie, in direzione di quest'ultimo comune. Un malore o un colpo di sonno, le ipotesi più probabili al momento, per tentare di comprendere i motivi che hanno portato l'autista di un camion Iveco di proprietà di una ditta edile, ad uscire letteralmente fuori strada. Una paurosa sbandata verso sinistra, tre, forse quattro urti contro il guard-rail, fino a sfondarlo nel punto probabilmente più debole e finire nella scarpata che costeggia la statale 16, terminando la folle corsa in mezzo alle campagne circostanti, in contrada Vasci.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Letteralmente distrutto il mezzo, il giovane, Rocco Fasano, 20enne di Martina Franca, è stato estratto dall'interno dell'abitacolo, dai vigili del fuoco, in gravi condizioni e condotto presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce in codice rosso. Ha riportato un trauma toracico ed è in prognosi riservata. Il ribaltamento è avvenuto quasi all'altezza dello svincolo per Martignano, in agro di Sternatia. Il trasportatore si stava recando in un cantiere edile di Martano, quando è avvenuto il fatto. Sul posto, per i rilievi, sono giunti gli agenti della polizia stradale della sezione di Maglie. Nell'incidente non sono rimasti coinvolti altri mezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento