Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Non comunica il possesso di un fucile da caccia, denunciato un 69enne

L'uomo, di Campi Salentina, è stato trovato con un'arma calibro 16 in casa. Inevitabile per lui il deferimento alla Procura di Lecce e il sequestro. A Miggiano denunciato invece un sorvegliato speciale per aver disatteso gli obblghi dell'autorità giudiziaria

@TM News/Infophoto

LECCE – Due denunce sono state spiccate fra ieri e oggi nei confronti di altrettante persone dai carabinieri della stazione di Corsano e della compagnia di Campi Salentina. Il primo episodio risale a ieri, a Miggiano. Qui, i militari della stazione di Corsano hanno deferito D.M., 30enne.

L’uomo non ha rispettato gli obblighi della sorveglianza speciale, misura di prevenzione alla quale è sottoposto con un provvedimento del Tribunale di Lecce. All’atto dei controlli, non è stato trovato nella sua abitazione, negli orari in cui era obbligato a permanervi.

A Campi Salentina, invece, questa mattina i carabinieri hanno denunciato a piede libero M.D., 69enne del posto. L’anziano avrebbe omesso di denunciare il possesso di un fucile da caccia calibro 16, detenuto nella sua abitazione, a questo punto illegalmente. L’arma è stata sequestrata e del fatto è stata data notizia di reato alla Procura della Repubblica di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non comunica il possesso di un fucile da caccia, denunciato un 69enne

LeccePrima è in caricamento