Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Via Calabria

Due auto distrutte dalle fiamme nella notte, una terza lambita dal fuoco

L'incendio alla periferia di Campi Salentina, in via Calabrese. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie e i carabinieri della compagnia. Totalmente distrutte una Dacia Sandero e una Toyota Yaris. Danni anche a una Fiat Punto. Al momento incerte le cause scatenati

CAMPI SALENTINA – Due auto completamente avvolte e distrutte dalle fiamme, una terza danneggiata a sua volta dal riverbero del fuoco. Alla periferia di Campi Salentina, in via Salvatore Calabrese, strada che si riannoda alla provinciale 102 e conduce verso San Donaci, è stata una notte infernale.

Erano circa le 3,30 del mattino quando, per cause in fase d’accertamento, è divampato un rogo che ha coinvolto i veicoli posteggiati: una Dacia Sandero e una Toyota Yaris, ma anche una Fiat Punto che, essendo più defilata, è rimasta solo leggermente danneggiata sul paraurti. Il rogo ha finito per annerire anche una porzione di parete esterna della palazzina accanto alla quale erano state lasciate la sera precedente dai rispettivi proprietari.

Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco del distaccamento di Veglie. Sul posto, per le indagini, anche i carabinieri della compagnia locale. Stando a quanto accertato per ora, il rogo si sarebbe sviluppato dalla Yaris, di proprietà di una giovane donna che lavora in banca, coinvolgendo di riflesso gli altri veicoli.

Tutto potrebbe essere nato da un cortocircuito, ma è stata comunque ascoltata dai militari. Manifestando serenità, ha negato di avere problemi con qualcuno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due auto distrutte dalle fiamme nella notte, una terza lambita dal fuoco

LeccePrima è in caricamento