Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Gatto precipita in un pozzo di 15 metri, lo salvano calandosi con una fune

A Casarano intervento complicato del reparto Saf dei vigili del fuoco per l'imbocco stretto. Volo di ben 15 metri per il micione

CASARANO – Delle proverbiali sette vite sembra che il simpatico micione in foto non ne abbia persa nemmeno una, nonostante un volo di 15 metri, per cui potrà continuare a gironzolare curioso alla scoperta di nuovi mondi con la sua scorta intatta. Nella speranza, comunque, che non ci ricaschi più. Nel vero senso della parola, perché il gatto, che abita a Casarano, questa mattina è finito, letteralmente cascato - appunto -  in una cisterna per la raccolta dell’acqua.

I proprietari hanno dovuto chiedere l’intervento dei vigili del fuoco, giunti dal distaccamento di Gallipoli, i quali, a loro volto, hanno avuto necessità dell’ausilio degli specialisti del reparto Saf (Speleo alpino fluviale), capaci di scalare impervie zone rocciose, come di infilarsi in veri e propri pertugi. Proprio come in questo caso.

Non solo, infatti, il pozzo è profondo, ma ha un imbocco particolarmente stretto. Il che ha reso l’intervento con funi e ganci più complicato del previsto. I vigili del fuoco, dopo aver effettuato le verifiche per accertarsi che l’aria fosse respirabile all’interno, sono riusciti così a calarsi all’interno e a recuperare il gatto che avrà bisogno di una bella ripulita dal fango nel quale è atterrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gatto precipita in un pozzo di 15 metri, lo salvano calandosi con una fune

LeccePrima è in caricamento