Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Tre nuovi corsi e progetti di mobilità internazionale: Unisalento in marcia

Da Consiglio di Ammistrazione e Senato Accademico importante decisioni a partire dal prossimo anno: si parte con Dams, Viticoltura e Filiera del Turismo

LECCE – L’Università del Salento ha deciso nella seduta straordinaria del consiglio di amministrazione di partecipare ai bandi della Regione Puglia per quanto riguarda l’orientamento, l’internazionalizzazione e la qualità della didattica.

Nel primo ambito saranno presentati due progetti da 250mila euro ciascuno. Uno riservato al contenimento della dispersione universitaria tra il primo e il secondo anno e tra il ciclo triennale e quello magistrale, l’altro, in prospettiva occupazionale, finalizzato all’integrazione tra imprese ed enti da una parte e tra studenti e laureati dall’altra.

Anche nel secondo ambito sono due i progetti, sempre da 250mila euro e trasversali a più dipartimenti: sono entrambi destinati a incentivare la mobilità tra atenei stranieri e quello leccese. Per quanto riguarda la qualità della didattica, invece si è deciso di presentare, assieme all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, un progetto per la predisposizione di corsi di formazione eaggiornamento per il personale amministrativo operante nell’ambito delle strutture didattiche; un ulteriore progetto è per il reclutamento di un profilo professionale a tempo determinato di manager didattico di Ateneo.

Nella seduta del Senato Accademico di ieri c’è stato il via libera per l’esercizio finanziario del 2017 e per il triennio fino al 2019. Parere favorevole anche all’attivazione dei corsi di laurea triennale in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo, in Viticoltura ed Enologia e in Manager della filiera turistica.

Le richieste erano state avanzate rispettivamente dal Dipartimento di Beni Culturali, dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali (in collaborazione con l’Università di Bari e dal Dipartimento di Scienze dell’Economia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre nuovi corsi e progetti di mobilità internazionale: Unisalento in marcia

LeccePrima è in caricamento