Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Cercano di rapinare macellaio e prendono a martellate l’auto: la vittima fugge

E’ accaduto a Squinzano, nel pomeriggio. In quattro si trovavano a bordo di un furgone, ora ricercato dai carabinieri

SQUINZANO – E’ allarme rapine nel Salento. Dopo la giornata “nera” di ieri, nella quale un uomo ha seminato il panico colpendo diversi esercizi commerciali, è toccato a un macellaio. Fortunatamente coraggioso e rapido nella fuga. La vittima, a Squinzano, stava per uscire dalla propria rivendita, nel tardo pomeriggio, per montare a bordo della propria autovettura.

Ma è stato avvicinato da un furgoncino, sul quale si trovavano quattro individui. Tre malviventi sono scesi e uno ha cominciato a sferrare martellate sulla carrozzeria della vettura, per rapinarlo. Il malcapitato, fortunatamente, ha avuto la prontezza di allontanarsi rapidamente, avvisando le forze dell’ordine.

Sul posto, i carabinieri della stazione locale, assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, guidati dal capitano Alan Trucchi. I militari dell’Arma hanno ascoltato la descrizione della banda da parte della vittima. Quest’ultima, tuttavia, non è riuscita ad annotare il numero di targa del furgone. Le speranze investigative sono ora riposte nelle videocamere di sorveglianza, installate in zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di rapinare macellaio e prendono a martellate l’auto: la vittima fugge

LeccePrima è in caricamento