Con 10 euro vince 1 milione. La sorte arride a Campi

La vincita s'è registrata presso la tabaccheria di Alessandro Ippolito, al civico 46 di via Taranto, nel comune del nord Salento. Il titolare questa mattina ha trovato una copia con i ringraziamenti

tab2
CAMPI SALENTINA - Mentre acquistava quel gratta e vinci da dieci euro, difficilmente avrà immaginato che potesse cambiargli la vita. "Vinci fino ad 1 milione di euro" si legge sul "Megamiliardario", quasi a rendere quel premio massimo un miraggio, un incasso con così tanti zeri da non sembrare nemmeno reale. Eppure, succede. Il megafortunato, probabilmente residente nella zona del Nord Salento, grattando i numeri giusti ha incassato la bellezza di 1 milione di euro.

La maxi-vincita s'è registrata a Campi Salentina, presso la tabaccheria di Alessandro Ippolito, al civico 46 di via Taranto. Il titolare ha appreso la notizia stamattina, intorno alle 7,30, mentre si apprestava ad aprire la porta della sua attività per servire un cliente mattutino. Una giornata come tante, trasformata in un attimo dalla scoperta di un foglio sotto la saracinesca. Una fotocopia in bianco e nero, fronteretro. Sopra, impresso, il biglietto vincente. Ed una semplice scritta: "Grazie".

"Sono rimasto per qualche minuto incredulo a fissare quel foglio - ha raccontato Alessandro Ippolito - perché, in tutta sincerità, non credevo nemmeno che esistesse realmente un biglietto con la vincita massima. La prima cosa che ho fatto è stata inserire il numero seriale nel terminale della Lottomatica, per controllare che non fosse contraffatto. Quando sul monitor è apparsa la dicitura ‘vincita prenotabile tramite banca', ho capito che era tutto vero".

Insomma, nessun trucco, a quanto pare. Dal numero seriale il titolare è riuscito anche a risalire al pacco di appartenenza del "gratta e vinci", che risulta essere acquistato recentemente, e ad individuare gli altri biglietti con stampata la matrice della stessa serie. "Negli anni passati avevamo già registrato qualche vincita - ha spiegato ancora il tabaccaio -. Quattro anni fa, ad esempio, una cliente abituale vinse 50mila euro con un "Batti il banco". Ma è la prima volta che ce ne passa tra le mani una di tale portata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
La fortuna è passata per la tabaccheria di Alessandro Ippolito, dunque, per poi scegliere di baciare uno sconosciuto giocatore che, ora, sta brindando all'inaspettata sorte. Nessuna indicazione sull'identità della persona, però. Se sia uomo o donna, giovane o anziano, lavoratore o disoccupato. In ogni caso, il fatto che abbia avuto l'opportunità di andare, nottetempo, o non più tardi delle soglie dell'alba, a lasciare un biglietto di ringraziamento davanti alla tabaccheria, lascia pensare che possa trattarsi di qualcuno che risiede in zona. Forse nella stessa Campi o in qualche comune vicino. Il titolare ne è certo: "Non abbiamo clienti occasionali, perciò sarà qualcuno della zona, che frequenta abitualmente la nostra tabaccheria". Poi, sorridendo, conclude: "Se ha voluto ringraziarci subito, di certo penserà ad una qualche ricompensa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento