Cronaca

Con l'auto contro un muro per evitare un cane randagio

Prognosi riservata per tre persone che viaggiavano a bordo di una Fiat "Bravo" su una strada alla periferia di Nardò. Sono finiti contro un muro dopo che l'autista ha evitato di investire un cane

Incidente stradale questo pomeriggio alla periferia di Nardò, sulla strada "Massarei", la parallela della direttrice per Santa Catarina. Una Fiat Bravo con a bordo tre persone è andata a schiantarsi contro un muretto a secco che costeggia la strada. Stando a quanto accertato dagli agenti di polizia municipale giunti sul luogo insieme con le ambulanze del 118 e i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, il conducente dell'utilitaria avrebbe perso il controllo del mezzo per tentare di evitare un cane che in quel momento stava attraversando la carreggiata.


In seguito al violento impatto le tre persone sono rimaste ferite, e dopo i prismi soccorsi sono state trasportare rispettivamente agli ospedali di Lecce, Nardò e Copertino. I medici si sono riservati per ognuno la prognosi. L'intervento dei vigili del fuoco ha consentito di estrarre i corpi rimasti incastrati tra le lamiere in seguito all'incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con l'auto contro un muro per evitare un cane randagio

LeccePrima è in caricamento