Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Uno in auto con patente revocata, l'altro con cocaina, un terzo con una prostituta

Proseguono nel capoluogo salentino i controlli degli agenti della questura e del Reparto Prevenzione Crimine per arginare i reati più diffusi

Foto di repertorio.

LECCE – Proseguono i controlli degli agenti della questura e del Reparto Prevenzione Crimine nell’ambito dell’operazione “Alto impatto” della polizia, condotti soprattutto nei quartieri con una più alta incidenza di spaccio, di furti, di prostituzione.

In viale della Repubblica un leccese di 41 anni è stato trovato in possesso di due dosi di cocaina del peso di circa 5 grammi complessivamente. L’uomo è stato segnalato al prefetto di Lecce. Un 47enne, anch’egli del capoluogo, è stato sorpreso alla guida nonostante gli fosse stata revocata la patente: a causa di questa violazione, il veicolo che conduceva è stato sottoposto a fermo amministrativo.

In via Massaglia, invece, un 20enne era in auto con una prostituta, fatto che costituisce trasgressione del regolamento comunale. La contestazione è stata mossa insieme agli agenti di polizia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno in auto con patente revocata, l'altro con cocaina, un terzo con una prostituta

LeccePrima è in caricamento