rotate-mobile
Cronaca Presicce

Non trova nessuno in guardia medica: turista manda in frantumi il vetro della porta dell’ambulatorio

L’episodio nella mattinata di sabato, intorno alle 9 e mezzo, a Presicce-Acquarica. L’uomo, giunto con un bambino, ha sferrato un potente calcio all’infisso

PRESICCE – ACQUARICA – Si presenta con il figlioletto davanti all’ambulatorio della guardia medica, ma trovandolo chiuso manda in frantumi una vetro. L’episodio si è verificato nella mattinata di sabato a Presicce-Acquarica.

Un turista in vacanza nel Salento, intorno alle 9 e mezzo, ha bussato al presidio medico ma, non avendo ottenuto risposta, ha reagito danneggiando l’infisso. Tirando un calcio alla porta di ingresso uno dei vetri dell’infisso è andato in frantumi, fortunatamente senza arrecare danni a persone.

PHOTO-2023-08-07-12-06-32

Dopo il gesto arrabbiato, si è allontanato. A constatare il danno il personale sanitario, una volta giunto sul posto. Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri della stazione locale e i colleghi della compagnia di Tricase, davanti ai quali è stata formalizzata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non trova nessuno in guardia medica: turista manda in frantumi il vetro della porta dell’ambulatorio

LeccePrima è in caricamento