rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca San Donato di Lecce

In stato confusionale e con sei proiettili addosso: soccorso un 23enne in strada

È accaduto a San Donato di Lecce, dove gli agenti di polizia locale hanno accompagnato il ragazzo in ospedale. Ma i carabinieri lo hanno poi denunciato

SAN DONATO DI LECCE – Trovato in stato confusionale e in possesso di proiettili: denunciato. A finire nei guai I.S., un 23enne senza fissa dimora e originario in Guinea. Gli agenti di polizia locale lo hanno fermato a San Donato di Lecce e accompagnato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Scorrano.

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Maglie hanno approfondito il controllo, trovando il ragazzo con sei proiettili calibro 38, sottoposti a sequestro e dei quali si sta cercando di verificarne la provenienza.

Il 23enne è stato dimesso dalla struttura ospedaliera e poi accompagnato presso una casa famiglia di San Donato di Lecce. Gli agenti della polizia locale stanno procedendo  con degli accertamenti amministrativi presso l’Ufficio stranieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In stato confusionale e con sei proiettili addosso: soccorso un 23enne in strada

LeccePrima è in caricamento