Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

di corsa all'ospedale. ma si schianta all'incrocio

Incidente a Lecce lungo viale Grassi. All'incrocio con via Vecchia Carmiano un'automobilista in emergenza verso il Fazzi passa con il rosso, mentre sopraggiunge un altro mezzo a semaforo verde

Nelle immagini, le auto coinvolte nell'incidente (foto di Gabrile Mariano)

Non si ferma al semaforo rosso nei pressi dell'incrocio tra viale Grassi e via Vecchia Carmiano andando così a scontrarsi con un'altra auto che intanto era passata con il verde. Spettacolare il ribaltamento della quattro ruote Suzuki, rimasta al centro dell'incrocio fino al momento della sua rimozione. Tre le persone coinvolte nell'incidente verificatosi intorno alle 16. Tutte, fortunatamente, se la caveranno con qualche giorno di prognosi. Anche se tra queste, a dire il vero, c'era qualcuno che avrebbe avuto bisogno impellente di un medico già da un pezzo, se invece l'incidente non gli avesse bloccato la corsa in ospedale. Ma a volte la sorte si diverte a complicarti la vita.

E già. Il motivo per il quale uno dei due automobilisti non si ferma di fronte il semaforo rosso, è perché a bordo della sua Fiat Punto, Pietro Ignazio, di Trepuzzi, ha un amico che sta trasportando d'urgenza al pronto soccorso del "Vito Fazzi" di Lecce. Così ha messo fuori dal finestrino pure il fazzoletto bianco, come si consiglia fare in questi casi, sperando ovviamente che gli altri automobilisti lo lascino passare. E così, provenendo dal ponte di Novoli lungo viale Grassi, quando arriva nei pressi dell'incrocio con via Vecchia Carmiano, ignora il semaforo rosso e a gran velocità tira dritto. Ma in quel preciso momento, semaforo verde, sbuca da via Vecchia Carmiano la Suzuki, con alla guida Francesco Pinto, leccese, che non si accorge di quella emergenza e inevitabilmente si schianta contro la Fiat Punto.

Sul luogo sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Lecce, i quali hanno effettuato i rilevamenti di rito e ricostruito la dinamica dell'incidente. L'ambulanza del 118 ha provveduto invece a trasportare i tre feriti presso il "Fazzi" di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

di corsa all'ospedale. ma si schianta all'incrocio

LeccePrima è in caricamento