Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Era finito in una scarpata. Ora attende l'adozione

Ha rischiato di essere investito ed è stato salvato: un cucciolo di cane era caduto in un dirupo, dopo aver schivato alcune automobili. Rimanendo impigliato tra i cespugli

Il cucciolo tratto in salvo

Ha bloccato il traffico lungo la statale 101, all'altezza dello svincolo per Rivabella-Santa Maria al Bagno e mobilitato automobilisti e agenti di polizia perché potesse essere salvato. Una storia a lieto fine, per un cucciolo, che ha portato un po' di scompiglio, anche perché ha rischiato di essere investito e, intimorito da brusche frenate e colpi di clacson, è finito in una scarpata.

E' stato lo stesso automobilista che per poco non l'ha messo sotto, quando se l'è visto sbucare davanti, a segnalare agli agenti di polizia (che si trovavano in quel punto per scortare il pullman della Juve Stabia nel suo ritorno a Castellamare, dopo il match disputato a Gallipoli) che il cucciolo era finito nel dirupo.


Dall'alto si sentiva solo il lamento e mentre il pullman ripartiva scortato dalla squadra mobile, alcuni agenti del commissariato di Gallipoli scendevano per salvarlo, anche perché il cucciolo era rimasto impigliato tra i cespugli. Con molta attenzione sono riusciti a portarlo in salvo e ora è stato affidato alle cure dei volontari presso il locale comunale, in attesa di essere adottato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era finito in una scarpata. Ora attende l'adozione

LeccePrima è in caricamento