Era ricercato in Germania e viene arrestato nel Salento. Finisce in carcere

Su di lui pendeva un mandato di arresto europeo per danneggiamento e lesioni personali, emesso in Germania lo scorso 8 febbraio

LECCE – Su di lui pendeva un mandato di arresto europeo per danneggiamento e lesioni personali, emesso in Germania lo scorso 8 febbraio e diramato dal da ministero dell’Interno. Gianluca Leone, 30enne originario di Lindau, è stato rintracciato a San Pietro in Lama, comune in cui risiede. Leone è stato arrestato e condotto nel carcere di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adriano Quarta, invece, 40enne di Monteroni di lecce, dovrà scontare otto mesi di reclusione e 3mila euro di multa per furto aggravato. La condanna è stata emessa nei giorni scorsi. Il 40enne è stato arrestato e accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Puglia, sono 23 i nuovi positivi al coronavirus registrati in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento