Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Incidente alla cava di bauxite: il 32enne forse scivolato da una fune

Potrebbe essere scivolato da un punto pericoloso, interdetto al transito, l’uomo di Mesagne, ricoverato dal Primo maggio

L'ospedale di Lecce, dove è stato ricoverato il 32enne.

OTRANTO  - Più che precipitato per una distrazione, il 32enne ferito nella giornata del Primo maggio, a Otranto, potrebbe essere scivolato da un filo sospeso, presumibilmente in acciaio, in una zona interdetta all’utilizzo pubblico. S.R., l’uomo di Mesagne ricoverato da martedì scorso presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, nel reparto di Chirurgia toracica, avrebbe perso l'equilibrio non tanto per disattenzione, quanto per la pericolosità dell’area che, probabilmente, si sarebbe potuta mettere in conto.

Secondo una prima, ancora incompleta ricostruzione nelle mani degli inquirenti, il 32enne residente nella cittadina brindisina avrebbe raggiunto la pineta nei pressi della cava di bauxite in compagnia di un amico, nel pomeriggio. Lasciata l’auto all’interno di un parcheggio libero, nelle vicinanze, i due si sarebbero avvicinati ad altre comitive, composte da decine di persone e tutte intente a consumare il pranzo previsto per il pic-nic. Pur essendovi una zona vietata all’accesso, a causa della potenziale pericolosità, sul posto sarebbero stati previsti dei “percorsi” sospesi fra alberi e a ridosso della cava.  Una ipotesi ora al vaglio degli agenti di polizia del commissariato idruntino.

 Si parla di cavi metallici, fra gli arbusti, sui quali si sarebbero inerpicati anche altri individui. Nel percorrere uno di quei "itinerari", il malcapitato sarebbe precipitato, finendo col fianco destro su un ceppo di albero reciso. Ha chiesto immediatamente aiuto all’amico, nonostante i dolori lancinanti. E il suo accompagnatore non ha perso tempo: ha allertato gli operatori del 118, i quali hanno lo hanno accompagnato in ospedale, seppur non in condizioni eccessivamente critiche. Nella struttura sanitaria, come è noto alle cronache locali, gli sono state riscontrate sia una frattura alle costole, sia una ferita al polmone. Il 32enne non sembrerebbe però versare in uno stato di salute preoccupante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente alla cava di bauxite: il 32enne forse scivolato da una fune

LeccePrima è in caricamento