Cronaca

Fermato mentre era in auto, spuntano venticinque piante di cannabis

Un 40enne di Galatina controllato a San Cassiano dai carabinieri di Nociglia. L'insolito carico è finito tutto sotto sequestro

Una pianta di cannabis (foto di repertorio).

SAN CASSIANO – In automobile dentro San Cassiano con venticinque piante. Non si tratta però di un vivaista o di un giardiniere, perché le piante in questione erano di cannabis. Alcune abbastanza pasciute, altre più piccole. E tutte finite sotto sequestro.

L’insolito carico è stato trovato dai carabinieri della stazione di Nociglia, durante un controllo, a bordo di un’Opel Corsa condotta da B.L., 40enne di Galatina. L’uomo è stato fermato la sera di giovedì ed è stato in seguito denunciato per reati in materia di stupefacenti.

Nella fattispecie, all’interno del veicolo c’erano, per l’esattezza, quindici piante di canapa indiana dell’altezza di un metro circa ciascuna e dieci vasetti di polistirolo, contenenti altre dieci piantine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato mentre era in auto, spuntano venticinque piante di cannabis

LeccePrima è in caricamento