Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Fòcara, tra gli ospiti Vinicio Capossela e Giovanni Lindo Ferretti

Presentata a Roma l'edizione 2017 della festa di Novoli dedicata a Sant'Antonio Abate. La prima fascina della pira posata da un immigrato in Belgio

ROMA – L'edizione 2017 della Fòcara di Novoli è stata presentata oggi presso la sede dell’Associazione della stampa estera, a Roma.

Il 16 gennaio sarà acceso il grande falò alimentato da migliaia di tralci di vite, sistemate con antica sapienza fino a farne una costruzione di 25 metri di altezza e 20 di diametro, ma il ricco programma di eventi partirà già l’11 dicembre, con la "festa della vite" durante la quale ci sarà la posa della prima fascina, affidata ad un novolese immigrato in Belgio.

“Anche quest’anno la tradizione si rinnova nel culto di Sant’Antonio Abate - ha sottolineato il sindaco Gianmaria Greco, che è anche il presidente della Fondazione Fòcara -. Musica, arte e cultura si intrecciano nel corposo programma di eventi che segnano il percorso verso l’accensione della fòcara. A partire dalla tradizionale festa della vite con l’apposizione della prima fascina nell’area di piazza Tito Schipa, Novoli diventerà teatro di gradi spettacoli musicali, artistici e culturali, senza dimenticare l’aspetto devozionale del Santo che rappresenta un elemento identitario per il popolo novolese e richiama ogni anno migliaia di pellegrini”.

L’accensione del 16 gennaio sarà preceduta da una performance di Giovanni Lindo Ferretti e del corpo di ballo della Notte della Taranta che si esibirà sulla musica di “Fuecu”, il testo scritto da Daniele Durante e cantato durante il concerto di Melpignano nello scorso agosto.

Per quanto riguarda l’aspetto musicale da segnalare il ritorno sul palco di Vinicio Capossela, già protagonista nell’edizione del 2008: “Un concerto realizzato da una banda d’eccezione completamente inedita – ha spiegato il cantautore - che unisce strumenti antichi e sperimentali al quartetto d’archi, in uno spettacolo che come sempre vuole portare lo spettatore in una dimensione onirica”.

Gli altri ospiti del Fòcara Festival sono Eugenio Bennato, 2 Many DJ’S, Bienoise, Chase & Status, Acid Arab, Cairo Liberation Front, Richard Dorfmeister, C’Mon Tigre + Danijel Zezelj, e Jolly Mare. “Ancora una volta – sottolinea il direttore Loris Romano – il FocaraFestival si propone di rappresentare ogni forma di ricerca musicale utilizzando in libertà i molteplici materiali offerti dalle diverse tradizioni musicali”.

Come da qualche anno a questa parte anche per l’edizione 2017 il monumento della tradizione contadina dialogherà con l’arte contemporanea. Dopo Paladino, Nespolo, Nagasawa, Kounellis e Baruchello quest’anno sarà il francese Daniel Buren che si confronterà con la fòcara di Novoli ed ha già realizzato il suo manifesto d’autore per l’edizione 2017. “Con Buren cambia il concept ed il format - ha sottolineato il critico Giacomo Zaza, direttore di Fçcara Arte -. “Si dialogherà tra due processi. Il fuoco che svanisce in 24 ore ed il gesto contemporaneo di Buren che porta nuovi significati ed idee”. Ospiti di FocaraArte saranno anche gli artisti Sislej Xhafa che proporrà un happening con la comunità di Novoli ispirata ai rituali propiziatori e il malese H. H. Lim che proporrà il pranzo dei costruttori mettendo in risalto il paesaggio ed il percorso di condivisione verso il falò”.

Ci sarà anche lo scrittore Nicola Lagioia, premio Strega 2015 e neo direttore del Salone del Libro di Torino, per raccontare un po’ di libri in cui il concetto del fuoco è centrale, dal fuoco distruttivo al fuoco amoroso ed erotico, al fuoco come simbolo rischiaratore dell’intelligenza. I “dialoghi sul fuoco” saranno affidati al giornalista e scrittore Pietrangelo Buttafuoco e al giornalista e conduttore televisivo Paolo Del Debbio.

Il palco del Teatro Comunale di Novoli ospiterà l’opera di Elio Germano e Theo Teardo per la messa in scena del romanzo di Louis Ferdinand Céline “Viaggio al termine della notte”, ma anche Massimo Zamboni con lo spettacolo dal vivo “Anime galleggianti – anime fiammeggianti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fòcara, tra gli ospiti Vinicio Capossela e Giovanni Lindo Ferretti

LeccePrima è in caricamento