rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Via Salvatore Trinchese

Fuggono alla vista degli agenti e lasciano migliaia di cover per cellulari

Sono ben 2mila e 500 gli accessori sequestrati dagli agenti di polizia locale durante un blitz in tre punti diversi di via Salvatore Trinchese. Gli ambulanti abusivi, tutti presumibilmente bengalesi, sono fuggiti a gambe levate, abbandonando la merce. I controlli scattati sabato sera

LECCE – Non si placa il fenomeno dell’abusivismo commerciale nel centro di Lecce, nonostante il giro di vite messo in atto negli ultimi mesi, anche in seguito a un preciso piano allestito dalla Prefettura. Sabato sera, pattuglie della polizia locale hanno effettuato l’ennesimo blitz in via Salvatore Trinchese, fra le principali della città in cui il problema è da sempre più evidente.

E lungo la cerniera di collegamento fra le piazze Mazzini e Sant’Oronzo, gli agenti hanno sequestrato circa 2mila 500 cover per telefonini, operando in tre diversi punti. Si presume che i venditori fossero tutti bengalesi, i quali si sono allontanati in fretta quando hanno visto in arrivo le pattuglie, rinunciando a portare via con sé la merce e preferendo perderla, piuttosto che rischiare una denuncia.

La merce è stata sequestrata e sarà in seguito confiscata, come previsto dal decreto legislativo 114 del 1998. L’attività di contrasto anche di questo tipo di commercio abusivo ambulante, che sta diventando sempre più invadente e che provoca le lamentele soprattutto dei commercianti e delle guide turistiche che accompagnano i gruppi in visita in città, continuerà nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuggono alla vista degli agenti e lasciano migliaia di cover per cellulari

LeccePrima è in caricamento