Cronaca Gallipoli

Fuoristrada, carrello e barca: furto sventato

Fuoristrada, carrello e imbarcazione con motore "Yamaha" fuoribordo di 80 cavalli. Tutto rubato in un cantiere nautico di Gallipoli e poi abbandonato dai ladri perché inseguiti dalla polizia

Si introducono in un cantiere nautico alla periferia Nord di Gallipoli forzando il cancello d'ingresso per rubare un fuori strada "Niva" trainante un carrello con una imbarcazione in vetroresina lunga 6 metri, modello "Albatros", con un motore "Yamaha" fuoribordo di 80 cavalli. Sarebbe stato un colpo non di poco conto se gli agenti delle volanti del commissariato di Gallipoli non fossero riusciti a mettersi sulle tracce dei ladri e sventare il furto dei mezzi.

Durante un giro di perlustrazione, gli agenti hanno notato ieri che il cancello del cantiere nautico era stato forzato e così hanno voluto capire cosa fosse accaduto. Una volta dentro hanno notato che sul terreno vi erano ancora le tracce dei pneumatici di un fuori-strada ancora fresche e tutto faceva intuire che qualcosa di losco da quelle parti era stato compiuto. Ed infatti, dopo che la volante ha imboccato la strada in direzione Lecce, nei pressi dello svincolo per Sannicola, gli agenti hanno notato ferma e priva di ogni segnalazione luminosa sul margine destro della carreggiata, il fuoristrada "Niva" di colore rosso, trainante un carrello metallico sul quale era assicurata l'imbarcazione. La vettura aveva il quadro di accensione manomesso e con il motore ancora caldo. I poliziotti hanno subito accertato che i mezzi era stati effettivamente rubati poco prima all'interno della darsena gestita da A.F., di Gallipoli 60 anni, proprietario dell'autovettura trainante la barca risultata invece di proprietà di G.M., anche lui di Gallipoli.

Probabilmente i ladri, accortisi di essere inseguiti dalla polizia, hanno preferito abbandonare la refurtiva, anche perché, in caso di inseguimento, con quel carico, difficilmente sarebbero andati lontano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoristrada, carrello e barca: furto sventato

LeccePrima è in caricamento