Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Furti in paese. Al mare danneggiate 14 automobili

Due furti a Leverano ed uno sventato nella notte . A San Cataldo invece 14 le auto danneggiate all'interno dello stabilimento "Buenaventura". I vandali hanno distrutto i finestrini dei mezzi

LEVERANO - Due furti ed uno sventato nella notte e 14 auto danneggiate all'interno dello stabilimento "Buenaventura". I topi d'appartamento hanno visitato e ripulito le abitazioni di uno psicologo greco e della suocera all'angolo tra via Turati e San Rocco al civico 25 a Leverano. I ladri hanno agito sapendo di trovare le due case sguarnite e collegate l'una con l'altra, in concomitanza dell'assenza dei proprietari. A quanto pare, i malviventi hanno fatto irruzione piombando direttamente dai terrazzi per poi forzare la porta d'ingresso. Una volta all'interno, i topi d'appartamento si sono diretti nella camera da letto dello psicologo, 57enne da ani residente nel Salento dove si è sposato, gioielli, monili e soldi in contanti, il bottino trafugato.

Stesso ammanco depredato dall'abitazione attigua dove risiede la suocera, un'anziana 78enne. Collane, bracciali e soldi. In totale ai ladri le visite hanno fruttato circa 15mila euro e la refurtiva non risulta coperta da assicurazione. La scoperta da parte dei famigliari è stata effettuata intorno alle 3,30 di questa notte. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della stazione di leveranno, coadiuvati dai militari del Norm. E' andata invece male ai ladri che, poco dopo la mezzanotte, avevano cercato di intrufolarsi a Cavallino nel bar di piazzetta Castromediano forzando la saracinesca. E' scattato l'allarme che ha messo in fuga i banditi. Indagano i carabinieri.


Vandali in azione nella notte nello stabilimento "Buenaventura" lungo la via del mare che collega Torre Specchia con San Cataldo. I malviventi hanno sventrato i finestrini di 14 auto ripulendone quattro, portando via borse telefonini e soldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in paese. Al mare danneggiate 14 automobili

LeccePrima è in caricamento