Cronaca

Furto aggravato in abitazione e ricettazione: sconterà quasi quattro anni

Finisce in carcere Giuseppe Pacella, 42enne di Melissano. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri su ordine della Procura leccese

MELISSANO - Furto aggravato in abitazione e ricettazione. Sono i reati, compiuti nel tempo, fra il suo paese e altri vicini, che gli sono costati una condanna di tre anni e dieci mesi di reclusione.

PACELLA Giuseppe-2La vicenda riguarda arresto Giuseppe Pacella, 42enne di Melissano. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della stazione locale, in esecuzione di un provvedimento emesso dall’ufficio esecuzioni penali dalla Procura della Repubblica di Lecce.

I fatti contestati e dei quali Pacella risponde, sono avvenuti fra Melissano e Ugento in un arco temporale di quattro anni, dal 2000 al 2004. Formalmente dichiarato in arresto, nelle scorse è ore è stato trasferito presso la casa circondariale di Lecce per scontare la pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto aggravato in abitazione e ricettazione: sconterà quasi quattro anni

LeccePrima è in caricamento