Cronaca Piazza Aldo Moro

Ladro nel bar fugge con il cassetto del registratore pieno di soldi

Tutta l'azione immortalata dalla videocamera di sorveglianza. Il video messo a disposizione dal titolare del bar Stazione, che chiede la collaborazione dei cittadini per identificare il malfattore. Sul caso indagano i carabinieri

SALICE SALENTINO – Incappucciato, con il volto ben coperto, addosso forse una tuta e sulle spalle uno zaino. E’ la sagoma di un ladro che, poco prima dell’alba, s’è introdotto all’interno del bar Stazione di Salice Salentino, al civico 5/B di piazza Aldo Moro, gestito da Pompilio Greco.

La videocamera interna di sicurezza del locale commerciale, che sorge accanto allo scalo delle Ferrovie del Sud Est, ha immortalato la scena del furto, avvenuto intorno alle 4,30 del mattino, ed il titolare ha messo le riprese a disposizione della stampa, postandolo anche nello spazio Facebook di LeccePrima, nella speranza che qualcuno possa, in qualche modo, riconoscere quella sagoma.

Il ladro, dopo aver forzato un ingresso laterale, s’è precipitato verso il registratore di cassa, estraendolo, con tutti i soldi all’interno (circa 150 euro), frugando anche in alcuni cassetti, cercando altri oggetti di valore, e poi s’è subito precipitato all’esterno. Tutta in pochi secondi.

Il malvivente ha agito da solo, almeno per quanto riguarda l’interno del locale, ma può darsi che avesse un complice all’esterno, a fare da palo. Non è noto quale sia il mezzo usato per la fuga. Il filmato è stato acquisito dai carabinieri della stazione locale, che hanno raccolto la denuncia del titolare, e che stanno procedendo con le indagini, sotto il coordinamento della compagnia di Campi Salentina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro nel bar fugge con il cassetto del registratore pieno di soldi

LeccePrima è in caricamento